IL Servizio II

Le competenze del Servizio II del Segretariato Generale, così come previste dal DPCM 29 agosto 2014, n. 171 , sono collegate:

  • Alla programmazione strategica dei fondi comunitari e di politica di coesione;
  • Alla programmazione dei fondi aggiuntivi nazionali;
  • Alla definizione e attuazione di piani e programmi annuali e pluriennali di tutela, riqualificazione valorizzazione del patrimonio culturale anche a fini turistici.

Il Servizio è diretto dall’Architetto Dora DI FRANCESCO in qualità di:

  • Autorità di gestione del PON “Cultura e Sviluppo” (FESR) 2014-2020 e del relativo Programma Complementare (POC);
  • Autorità di Gestione dei Piano Stralcio Cultura e Turismo (FSC) e del Piano Operativo Cultura e Turismo (FSC) 2014-2020;
  • Responsabile del Piano di Azione e Coesione;
  • Responsabile della gestione del programma “Capitale italiana della cultura”;
  • Responsabile del Piano Strategico “Grandi Progetti Beni Culturali”;
  • Referente Unico delle Parti per il Contratto Istituzionale di Sviluppo Matera “Capitale europea della cultura 2019”.

L’organizzazione del Servizio è stata articolata in 5 aree organizzative, previste per ciascun Programma:

  • Area organizzativa – Programmazione e selezione degli interventi: ha la responsabilità del coordinamento della pianificazione delle azioni e degli interventi;
  • Area organizzativa – Attuazione e monitoraggio fisico e procedurale: è responsabile della regolarità e della tempestività dell’attuazione degli interventi da parte dei beneficiari a partire dalla firma dei Disciplinari di concessione
  • Area organizzativa – Monitoraggio finanziario, erogazioni e affari amministrativi: è responsabile della tempestiva e regolare gestione delle risorse finanziarie e personali assegnate a ciascun Programma;
  • Area organizzativa – Controlli: assicura nel corso dell’attuazione dei Programmi, la correttezza, la regolarità e la legittimità dell’esecuzione degli interventi
  • Area organizzativa – Comunicazione: svolge le funzioni tutte le attività connesse agli adempimenti di informazione e di comunicazione, interna ed esterna, dei Programmi anche attraverso la pianificazione e organizzazione di eventi, incontri, convegni e le relazioni con il Partenariato.

Allegati

CV-Europass-2019-DiFrancesco-IT.-pcm
Titolo: CV-Europass-2019-DiFrancesco-IT.-pcm (20 clicks)
Etichetta:
Dimensione: 658 KB